Cultura & Arte Notizia

Si è svolta una tavola rotonda dedicata all'opera del famoso scrittore russo Valentin Kataev

Baku, 21 gennaio

Ziyambi chiede tribunali rurali

La Russian House di Baku (RICC), insieme alla Russian House of Books, ha organizzato una tavola rotonda dedicata al 125° anniversario della nascita del famoso scrittore e poeta russo Valentin Kataev nell'ambito del progetto "Books and Anniversary Writers" .

Come riportato con riferimento al servizio stampa del RICC, gli studenti delle classi 7° e 8° delle scuole n. 91, 151 e 153 della città di Baku sono stati accolti dal consigliere dell'Ambasciata Russa in Azerbaigian Igor Yeronin.

Sanubar Almasova, insegnante di lingua e letteratura russa della scuola numero 151 di Baku, ha tenuto una conferenza. Nel suo discorso, ha notato che le opere di Valentin Kataev vivono per molti decenni e gli eroi delle sue opere sono diventati buoni amici di lettori di tutte le età, eccitando i sentimenti dei lettori, rivelando loro il mondo complesso e contraddittorio della loro epoca .

Tra le opere note al lettore generale, è stata prestata particolare attenzione al destino del semplice ragazzo Vanya Solntsev, che ha perso la sua famiglia e l'infanzia stessa durante la Grande Guerra Patriottica, nella storia "Figlio del reggimento". Il suo destino cambiò radicalmente dopo l'incontro con i soldati dell'Armata Rossa, che lo aiutarono a diventare un vero ufficiale dei servizi segreti con disciplina ferrea e amore per la Patria.

A tutti i partecipanti sono stati dati libri sulla seconda guerra mondiale ed è stato proiettato il film "Valentin Kataev. Biography".

All'evento ha partecipato il direttore della Casa dei libri russa Israfil Ismailov. I risultati della tavola rotonda sono stati riassunti da Lyubov Yakunina, presidente dell'Associazione degli insegnanti delle istituzioni educative di lingua russa.

Si è svolta una tavola rotonda dedicata all'opera del famoso scrittore russo Valentin Kataev