Cultura & Arte Notizia

RO cinema: RMN di Cristian Mungiu in concorso al festival di Cannes

, l'ultimo film del regista rumeno Cristian Mungiu, è stato selezionato nella competizione principale del Festival di Cannes di quest'anno.

Il Cremlino ha commentato le ultime parole di Lukashenko sul riconoscimento della Crimea

Allo stesso tempo, il primo film di Alexandru Belc, è stato selezionato nella sezione Un Certain Regard.

Questa è la quarta volta che Mungiu ha un film nella selezione ufficiale del festival di Cannes. Nel 2007 ha vinto la Palma d'Oro per , che ha scritto e diretto, il primo regista rumeno a vincere l'onorificenza. Nel 2012 ha vinto il premio per la migliore sceneggiatura per il film. Nel 2016 ha vinto il premio come miglior regista per , premio condiviso con Olivier Assayas, assegnato per il thriller.

La selezione ufficiale di Cannes comprende Valeria Bruni Tedeschi, Ali Abbasi, David Cronenberg, Claire Denis, Arnaud Desplechin, Jean-Pierre e Luc Dardenne, James Gray, Lukas Dhont, Hirokazu Kore-eda, Ruben Ostlund, Kelly Reichardt, Park Chan-wook, di Mario Martone , di Kirill Serebrennikov , di Tarik Saleh , di Saeed Roustaee e di Jerzy Skolimowski .

L'edizione di quest'anno del festival, la 75a, si svolgerà dal 17 al 28 maggio.

, l'ultimo film del regista rumeno Cristian Mungiu, è stato selezionato nella competizione principale del Festival di Cannes di quest'anno.

Allo stesso tempo, il primo film di Alexandru Belc, è stato selezionato nella sezione Un Certain Regard.

Questa è la quarta volta che Mungiu ha un film nella selezione ufficiale del festival di Cannes. Nel 2007 ha vinto la Palma d'Oro per , che ha scritto e diretto, il primo regista rumeno a vincere l'onorificenza. Nel 2012 ha vinto il premio per la migliore sceneggiatura per il film. Nel 2016 ha vinto il premio come miglior regista per , premio condiviso con Olivier Assayas, assegnato per il thriller.

La selezione ufficiale di Cannes comprende Valeria Bruni Tedeschi, Ali Abbasi, David Cronenberg, Claire Denis, Arnaud Desplechin, Jean-Pierre e Luc Dardenne, James Gray, Lukas Dhont, Hirokazu Kore-eda, Ruben Ostlund, Kelly Reichardt, Park Chan-wook, di Mario Martone , di Kirill Serebrennikov , di Tarik Saleh , di Saeed Roustaee e di Jerzy Skolimowski .

L'edizione di quest'anno del festival, la 75a, si svolgerà dal 17 al 28 maggio.

, l'ultimo film del regista rumeno Cristian Mungiu, è stato selezionato nella competizione principale del Festival di Cannes di quest'anno.

Allo stesso tempo, il primo film di Alexandru Belc, è stato selezionato nella sezione Un Certain Regard.

Questa è la quarta volta che Mungiu ha un film nella selezione ufficiale del festival di Cannes. Nel 2007 ha vinto la Palma d'Oro per , che ha scritto e diretto, il primo regista rumeno a vincere l'onorificenza. Nel 2012 ha vinto il premio per la migliore sceneggiatura per il film. Nel 2016 ha vinto il premio come miglior regista per , premio condiviso con Olivier Assayas, assegnato per il thriller.

La selezione ufficiale di Cannes comprende Valeria Bruni Tedeschi, Ali Abbasi, David Cronenberg, Claire Denis, Arnaud Desplechin, Jean-Pierre e Luc Dardenne, James Gray, Lukas Dhont, Hirokazu Kore-eda, Ruben Ostlund, Kelly Reichardt, Park Chan-wook, di Mario Martone , di Kirill Serebrennikov , di Tarik Saleh , di Saeed Roustaee e di Jerzy Skolimowski .

L'edizione di quest'anno del festival, la 75a, si svolgerà dal 17 al 28 maggio.