Cultura & Arte Notizia

La RAS ha spiegato il significato storico della sezione crollata della Grande Muraglia cinese

Alexei Maslov, direttore del RAS Institute for Far Eastern Studies, ha affermato in un'intervista con lui che la sezione della Grande Muraglia cinese crollata a causa del terremoto nella provincia di Qinghai è di importanza storica. Allo stesso tempo, Maslov ha notato che questo sito non fa parte delle antiche mura.

Il ministro dell'Energia del Kazakistan ha parlato della costruzione di una centrale nucleare nella repubblica

“Quella che oggi chiamiamo la Grande Muraglia cinese non è un antico muro. Quindi, formalmente, secondo le fonti, la Grande Muraglia cinese fu costruita nel II secolo aC, e fu quel muro che non sopravvisse affatto. Era costruito con argilla e pietre e praticamente eroso, se ne possono vedere piccoli pezzi vicino al nuovo muro, ma è praticamente crollato. Il muro che viene mostrato agli stranieri fu costruito durante la dinastia Ming, nei secoli XIV-XV ed aveva un significato simbolico, non protettivo. A questo proposito, anche questo muro è stato gravemente distrutto, e negli anni '80 del XX secolo è stato completamente ristrutturato, e fino ad oggi sono stati effettuati lavori di ristrutturazione. Ci sono ancora controversie su ciò che gli stranieri vedono oggi è ancora un rifacimento o davvero i resti di un vecchio muro ", ha detto.

Secondo Maslov, la sezione crollata della Grande Muraglia cinese è stata poco restaurata, poiché questa sezione è impopolare tra i turisti. Ha anche sottolineato che l'ultima volta che sono stati eseguiti lavori di riparazione sul sito nel 2006.

“Il pezzo che è crollato nella provincia del Qinghai non è popolare tra i turisti. Perché si trova lontano dai sentieri escursionistici. Piuttosto, è un valore storico dal punto di vista dell'archeologia. Il muro nella regione del Qinghai è un muro storico, è stato poco restaurato. Non molto crollato, solo due metri della Grande Muraglia, e il distretto di Shandan, dove si trova questo muro, non è assolutamente turistico. Si ritiene che un piccolo pezzo sia crollato nel Gansu, nello stesso punto, non lontano, sono adiacenti l'uno all'altro. Inoltre non è turistico, cioè il turismo non ne risentirà. Penso che nel prossimo futuro ripristineranno tutto questo piuttosto rapidamente. In generale, l'ultima volta che questo pezzo di muro è stato riparato è stato nel 2006. Non è ancora chiaro se il muro sia crollato nel modo consueto, cioè abbia cessato di esistere, o sia crollata la decorazione esterna del muro. Perché le pareti sono principalmente a base di pietre e l'esterno è trattato con lastre di pietra liscia che possono staccarsi ", ha concluso.

In precedenza nel nord-ovest della Cina, nella provincia del Qinghai, un terremoto di magnitudo 6,9 ha colpito. Un fenomeno naturale ha portato al crollo di circa due metri della Grande Muraglia Cinese. A seguito dell'incidente, nove persone sono rimaste ferite. Non c'erano informazioni sulle vittime.

La RAS ha spiegato il significato storico della sezione crollata della Grande Muraglia cinese