Notizia

I sistemi russi S-400 si sono diretti in Bielorussia

Bielorussia (bbabo.net), - Due divisioni russe dei sistemi di difesa missilistica antiaerea S-400 si sono dirette in Bielorussia. Lo ha annunciato oggi, 21 gennaio, presso il Ministero della Difesa della Federazione Russa.

La valuta russa è sottovalutata: l'indice Big Mac è di 23 rubli per dollaro

L'equipaggiamento è stato caricato su piattaforme nel territorio di Khabarovsk. Si prevede che arriverà in Bielorussia in tempo per l'inizio delle esercitazioni militari previste per il 10 febbraio. Le unità arriveranno ai campi di addestramento bielorussi sia su una locomotiva che da sole.

Si noti che all'arrivo, le forze armate russe equipaggeranno e mimeticheranno le posizioni di lancio, effettueranno la manutenzione e inizieranno l'addestramento al combattimento come parte del Sistema di difesa aerea regionale unificato di Bielorussia e Russia.

Ricordiamo che le esercitazioni militari congiunte bielorusso-russo "Allied Resolve - 2022" si terranno dal 10 al 20 febbraio. La fase principale degli esercizi si svolgerà nei campi di allenamento delle regioni di Brest, Grodno e Mogilev: Obuz-Lesnovsky, Osipovichsky, Brestsky, Gozhsky e Domanovsky. Il personale militare russo ha già iniziato ad arrivare in Bielorussia.

I sistemi russi S-400 si sono diretti in Bielorussia