Bbabo NET

Notizia

La corte internazionale ordina all'Uganda di pagare al Congo 4,6 trilioni di IDR

L'Aia, - La Corte internazionale di giustizia ha condannato l'Uganda a pagare al Congo 325 milioni di dollari (4,6 trilioni di rupie) a titolo di risarcimento per le violenze. L'ordine di risarcimento arriva più di 15 anni dopo che un tribunale delle Nazioni Unite ha stabilito che i combattimenti delle truppe ugandesi in Congo violavano il diritto internazionale.

Come riportato da AP, mercoledì (02/09/2022), l'importo fornito è stato di gran lunga inferiore alla richiesta di oltre 11 miliardi di dollari (157 trilioni di Rp). La somma serviva a risarcire il Congo per le violenze nel lungo conflitto tra i suoi vicini africani iniziato alla fine degli anni '90.

L'ordine di risarcimento arriva più di 15 anni dopo che un tribunale delle Nazioni Unite ha stabilito in una sentenza di 119 pagine che i combattimenti delle truppe ugandesi in Congo hanno violato il diritto internazionale.

"La corte ha notato che i risarcimenti concessi alla Repubblica Democratica del Congo per danni a persone e cose riflettevano i danni subiti agli individui e alla società a seguito della violazione dei suoi obblighi internazionali da parte dell'Uganda", ha affermato il presidente della corte, il giudice statunitense Joan E. Donoghue.

L'importo assegnato è di gran lunga inferiore agli oltre 11 miliardi di dollari di danni che il Congo ha presentato in tribunale.

I tribunali suddividono il risarcimento in diverse categorie di danni. La corte ha valutato 225 milioni di dollari (3,2 trilioni di Rp) per "la perdita di vite umane e altri danni alle persone" che includevano lo stupro, la coscrizione di bambini soldato e lo sfollamento di un massimo di 500.000 persone.

La corte ha valutato altri 40 milioni di dollari (574 miliardi di Rp) per danni alla proprietà e altri 60 milioni di dollari (861 miliardi di Rp) per danni alle risorse naturali, compreso il saccheggio di oro, diamanti, legname e altri beni da parte delle truppe ugandesi o dei ribelli che hanno controllo.

La corte internazionale ordina all'Uganda di pagare al Congo 4,6 trilioni di IDR