Notizia

I trattati della Russia con DPR e LPR danno il diritto di costruire basi militari e difendere congiuntamente i confini

I trattati di amicizia, cooperazione e assistenza reciproca tra la Russia e la DPR e la LPR garantiscono il diritto alla protezione congiunta dei confini statali. Documenti presentati alla Duma di Stato. Le parti potranno utilizzare l'infrastruttura militare, basi militari nei rispettivi territori.

Diversi soldati siriani uccisi in “incursioni aeree turche”

Russia, DNR e LNR stanno pianificando:

cooperare alla difesa della sovranità, dell'integrità territoriale e della sicurezza delle parti;

adottare congiuntamente misure per eliminare la minaccia alla pace, per contrastare atti di aggressione nei loro confronti "da qualsiasi stato o gruppo di stati";

fornirsi reciprocamente l'assistenza necessaria, anche militare;

concedere il diritto di costruire, utilizzare e migliorare le infrastrutture militari e le basi militari;

svolgere con sforzi congiunti la protezione dei confini statali della DPR e della LPR;

concludere accordi separati sulla cooperazione militare;

concludere un accordo separato sui confini di stato tra la Federazione Russa con la DPR e la LPR;

non partecipare a nessun blocco o alleanza diretta contro nessuna delle parti;

non partecipare ad alcuna azione diretta contro una delle parti;

riconoscere i documenti rilasciati dagli enti statali e dagli enti locali;

adottare misure per il libero ingresso dei cittadini;

combinare i sistemi energetici e di trasporto, nonché realizzare "l'interconnessione dei sistemi di comunicazione e telecomunicazioni";

La Russia adotterà misure per mantenere e far funzionare i sistemi finanziari e bancari di DPR e LPR, il rublo sarà il mezzo di pagamento.

Il contratto è concluso per 10 anni. Si rinnova tacitamente per successivi periodi di cinque anni, salvo che le parti intendano risolverli.

Il presidente Vladimir Putin, nei decreti di riconoscimento del DPR e del LPR, ha incaricato il ministero della Difesa di garantire il mantenimento della pace da parte delle forze armate russe. Il ministero degli Esteri russo dovrebbe stabilire relazioni diplomatiche con il DNR e l'LNR.

Circa lo sviluppo della situazione - nella trasmissione online.

I trattati della Russia con DPR e LPR danno il diritto di costruire basi militari e difendere congiuntamente i confini