Bbabo NET

Notizia

Sondaggi Manipur: 78 pc votano in Fase-1 tra violenze sporadiche

Guwahati: tra le notizie di sporadici episodi di violenza, lunedì più del 78% degli elettori è uscito per esercitare il proprio diritto nella prima fase dei sondaggi dell'Assemblea a Manipur. Un personale della polizia di Manipur che era in servizio elettorale è stato ucciso in un caso sospetto di sparo accidentale.

Ci sono state segnalazioni di violenze elettorali a Heingang, il collegio elettorale del primo ministro N. Biren Singh, dove il Congresso ha accusato il BJP al potere di ricorrere a brogli elettorali. Il candidato del Congresso si è lamentato del fatto che i suoi agenti non potevano partecipare al processo elettorale.

Il capo dell'ufficio elettorale (CEO) Rajesh Agarwal ha affermato che anche a Keithelmanbi è stato segnalato un incidente di interruzione del voto che ha portato a un ritardo nel processo di votazione. Ha detto che le macchine EVM erano rotte nei seggi elettorali.

Il signor Agarwal ha anche detto ai giornalisti: "Un personale della polizia di Manipur, che lunedì era in servizio elettorale, è stato ucciso in un caso sospetto di sparo accidentale dal suo fucile di servizio durante la prima fase delle elezioni dell'assemblea a 38 seggi nello stato".

L'incidente è avvenuto nel collegio elettorale di Tipaimukh nel distretto di Churachandpur. Il personale di polizia è stato identificato come Naorem Ibochouba, residente nel distretto di Kakching e il suo corpo è stato trasportato in aereo a Imphal e inviato in un ospedale statale per l'autopsia.

Fonti della sicurezza hanno affermato che le votazioni sono iniziate alle 7 del mattino in 1.721 seggi elettorali in cinque distretti tra la stretta sicurezza e la stretta aderenza ai protocolli Covid-19. Almeno una persona è rimasta ferita in uno scontro tra due partiti nel distretto di Churachandpur. Presumibilmente i lavoratori del Congresso hanno vandalizzato un seggio elettorale del BJP nell'area di Kakwa nel collegio elettorale di Langthabal nel distretto di Imphal West, mentre un veicolo di un candidato dell'NPP è stato danneggiato dai sostenitori di un gruppo rivale nella sede di Keirao, sebbene nessuno sia rimasto ferito nell'incidente.

Il seggio elettorale è stato bloccato lunedì mattina in un seggio elettorale nel collegio elettorale di Saitu dopo che è scoppiato uno scontro tra due gruppi, ha detto la polizia. Questa è la prima delle elezioni in due parti nello stato colpito dall'insurrezione.

I candidati chiave i cui destini sono stati segnati lunedì includono il primo ministro N. Biren Singh, che sta concorrendo da Heingang, il presidente Y. Khemchand Singh da Singjamei, il vice primo ministro Yumnam Joykumar Singh da Uripok e il capo del Congresso di stato N. Lokesh Singh da Nambol.

La seconda fase delle votazioni per i restanti 22 seggi si terrà il 5 marzo e i voti verranno conteggiati il ​​10 marzo.

Sondaggi Manipur: 78 pc votano in Fase-1 tra violenze sporadiche