Notizia

Lavrov: Dipende da loro

In quell'occasione, ha sottolineato che l'esito dei negoziati tra Mosca e Kiev dipende dalla disponibilità della parte ucraina a tenere conto delle richieste legali della Russia.

Il Cremlino ha commentato le ultime parole di Lukashenko sul riconoscimento della Crimea

I ministri hanno anche discusso possibili iniziative congiunte dei ministeri degli Affari esteri e della Difesa per garantire la sicurezza dei civili in Ucraina, compresi gli stranieri.

Lavrov ha affermato che la responsabilità della difficile situazione umanitaria nelle zone di combattimento ricade sui battaglioni nazisti ucraini, che usano i civili come scudi umani e rifiutano i corridoi umanitari che l'esercito russo apre regolarmente, secondo una dichiarazione del ministero degli Esteri russo.

Allo stesso tempo, il ministro turco ha ringraziato per l'aiuto fornito dalle unità russe nel rilascio degli ostaggi detenuti dagli estremisti ucraini nella moschea di Mariupol.