Notizia

Fine del sussidio diesel non influirà sulle tariffe degli autobus pubblici: autorità

Le tariffe degli autobus non saranno aumentate una volta che il governo smetterà di sovvenzionare il diesel e rimuoverà il tetto massimo di 30 baht al litro dal 1 maggio, ha affermato il Dipartimento dei trasporti terrestri. "Il dipartimento troverà altre misure per aiutare a ridurre i costi operativi per garantire il trasporto pubblico gli operatori possono continuare a fornire servizi dopo il prossimo mese", ha affermato venerdì il direttore generale del dipartimento Jirut Wisanjit.

Il Cremlino ha commentato le ultime parole di Lukashenko sul riconoscimento della Crimea

Ha aggiunto che finora nessun operatore di autobus ha contattato il dipartimento per discutere la revoca del tetto massimo di 30 baht sul diesel. “Gli operatori possono presentare ricorso per adeguare le loro tariffe al Comitato centrale di controllo del trasporto terrestre. Tuttavia, dovrebbero attendere che il prezzo del diesel si stabilizzi per presentare i dettagli del costo operativo", ha affermato.

"Soprattutto, i fattori che giustificano l'aumento delle tariffe dei trasporti pubblici potrebbero derivare da molti aspetti oltre al costo del carburante", ha aggiunto.

Le compagnie di autobus che effettuano regolari percorsi di trasporto pubblico non possono aumentare le loro tariffe senza l'approvazione del Comitato centrale di controllo del trasporto terrestre. I trasgressori possono rischiare fino a 50.000 baht di multa e la revoca dei permessi. Tuttavia, gli operatori di rotte non regolari e di autobus turistici possono modificare le tariffe in base ai meccanismi di mercato, a condizione che la tariffa venga concordata prima dai passeggeri.