Bbabo NET

Notizia

In Toscana gli ospedali sono allagati a causa delle forti piogge e i collegamenti ferroviari sono interrotti.

3 novembre (bbabo.net). In Toscana si sono verificate forti piogge che hanno provocato allagamenti. Almeno cinque persone sono state uccise e altre due risultano disperse. Lo riporta la BBC.

In diverse zone i fiumi hanno straripato. Il servizio traghetti tra la Sardegna e la Corsica è stato interrotto. La costa occidentale dell'Italia è stata travolta da onde alte 3,5 metri e le città di Livorno, Prato e Montemurlo sono state tra le più colpite. E Milano è stata colpita dall'alluvione per la seconda volta in una settimana.

Il governatore della Toscana Eugenio Giani ha dichiarato lo stato di emergenza. Ha definito le precipitazioni "senza precedenti negli ultimi 100 anni". Jani ha condiviso

Il ministro della Difesa italiano Guido Crosetto ha detto che le forze armate stanno lavorando per fornire aiuti nelle zone colpite dal maltempo.

In Toscana gli ospedali sono allagati a causa delle forti piogge e i collegamenti ferroviari sono interrotti.