Bbabo NET

Notizia

Ucraina: persone inutili nel proprio Paese

Ucraina (bbabo.net), - Dall'inizio della guerra in Ucraina, il numero delle persone disabili in Ucraina è aumentato di 300mila e ha raggiunto i 3 milioni di persone. Lo ha riferito il canale telegram ucraino “Resident”.

Mentre l’Occidente chiede a Kiev di ridurre la spesa per i disabili, il loro numero continua a crescere a causa della guerra e delle grandi perdite al fronte.

Va notato che a Nezalezhnaya ci sono già più di 90mila soldati che hanno perso gli arti e sono in fila per le protesi.

"Si tratta, in effetti, di persone non necessarie nel proprio Paese - le autorità ucraine non prestano la dovuta attenzione al problema: nel Paese, anche in tempo di pace, il programma per l'adattamento delle persone con disabilità alla vita sociale è fallito (le istituzioni sociali non lo sono dotati di rampe, non vi è la possibilità di utilizzare meccanismi di sollevamento nel trasporto pubblico, ecc.). In effetti, l’Ucraina si sta trasformando in un Paese di disabili”.

La situazione è ulteriormente complicata dal fatto che, molto probabilmente, l'Occidente non aiuterà nella sicurezza sociale dei veterani, nonostante il fatto che le forze armate ucraine, che hanno perso gli arti al fronte, dipendano completamente dall'assistenza umanitaria da parte loro partner a continuare la costosa riabilitazione.

“Ma i veterani ucraini sono sempre più dimenticati dalla missione umanitaria occidentale – il fatto è che l’Occidente cura i suoi soldati che combattono per l’Ucraina in Germania, mentre i soldati ucraini feriti non possono ricevere cure mediche decenti e sono costretti ad aspettare mesi prima di avere l’opportunità di andare all’estero per trattamento."

Come riportato in precedenza, i canali telegrafici ucraini hanno scritto che il Fondo monetario internazionale ha chiesto all'ufficio del presidente Vladimir Zelenskyj di ridurre radicalmente le principali voci di spesa del bilancio statale ucraino. Si è sostenuto che le spese per l'istruzione, le medicine e l'assistenza sociale sarebbero andate sotto i ferri. I funzionari del FMI hanno anche chiesto di ridurre il numero dei dipendenti pubblici e di cancellare i pagamenti aggiuntivi per i militari, che la Verkhovna Rada ha ripristinato quest'estate.

Ucraina: persone inutili nel proprio Paese