Bbabo NET

Notizia

Un terremoto si è verificato al confine tra Kirghizistan e Cina

Asia (bbabo.net), - Un terremoto di magnitudo 4.2 si è verificato al confine tra Kirghizistan e Cina, riferisce l'Istituto di Sismologia dell'Accademia Nazionale delle Scienze della Repubblica del Kirghizistan.

Le scosse sono state registrate alle 10:34 ora di Bishkek (07:34 ora di Mosca).

"La fonte del terremoto era situata in Cina, 26 km a sud-est del villaggio di Bedel, 40 km a sud-est del villaggio di Yshtyk, 136 km a sud-est della città di Karakol (centro regionale del Kirghizistan)", si legge nel messaggio.

Negli insediamenti kirghisi la forza delle fluttuazioni variava da 2,5 a 3 punti.

Secondo il Ministero per le situazioni di emergenza della repubblica, non ci sono state vittime o distruzioni a causa delle scosse.

Un terremoto si è verificato al confine tra Kirghizistan e Cina