Bbabo NET

Scienza & Tecnologia Notizia

Il sentimento degli acquirenti è cambiato: Jaguar Land Rover progetta meno veicoli elettrici e più ibridi

Jaguar Land Rover rallenterà il lancio di veicoli elettrici a batteria nei prossimi anni e cercherà di introdurre più ibridi plug-in a causa del cambiamento del sentimento dei consumatori.

Nel 2021, la casa automobilistica ha annunciato che lancerà sei Land Rover completamente elettriche e due Jaguar elettriche entro il 2026. Tuttavia, durante la pubblicazione dei risultati finanziari, il CEO di Jaguar Land Rover, Adrian Mardell, ha affermato che il numero di Land Rover elettriche prodotte è stato ridotto a quattro. La prima di queste sarà la Range Rover Electric, che arriverà entro la fine dell'anno, seguita poco dopo il suo lancio dalla Range Rover Sport elettrica.

"Ci stiamo muovendo un po' più lentamente di quanto avevamo detto tre anni fa", ha detto Mardell. “Ci stiamo prendendo il tempo necessario per portare sul mercato i migliori veicoli che abbiamo mai sviluppato”.

Dopo il lancio di questi due modelli, ci saranno un paio di veicoli elettrici più piccoli che utilizzeranno la nuova piattaforma EMA dell'azienda. Potrebbero essere i successori elettrici della Range Rover Evoque e della Range Rover Velar. Ci sono anche piani per un Defender EV: l'azienda ha semplicemente annunciato che apparirà prima del 2030. Jaguar si rilancerà nel 2025 con una nuova GT EV a quattro porte, seguita da una seconda auto elettrica.

Mentre il marchio continua a concentrarsi sui veicoli elettrici, Mardell ha notato che la domanda per questi veicoli ha iniziato a diminuire, motivo per cui Jaguar Land Rover sta lavorando per rilasciare più ibridi plug-in.

Il sentimento degli acquirenti è cambiato: Jaguar Land Rover progetta meno veicoli elettrici e più ibridi